emotionheader2
logo-i-diritti-del-debitore_03
fondo-famiglia
cache_2433975724 (1)

LA POVERTA' E' IL SOLO LUSSO DELLE PERSONE ONESTE

(Libero Bovio)

LAVORA CON NOI "AUSILIARI"

L' Associazione  "I Diritti del Debitore" ricerca personale che, previa formazione,  svolga la funzione di ausiliari nella predisposizione dei Piani del Consumatore per le Famiglie e di Proposte di Ristrutturazione del debito per le Piccole e Medie Imprese

dasapere
Il Nostro Partner principale 
Organismo di Composizione della Crisi da Sovra Indebitamento
"La Tutela degli Onesti"
Iascitto al n. 6 del registro Organismi Ministero della Giustizia

LAVORA CON NOI "PROFESSIONISTI"

L'Associazione  "I Diritti del Debitore" intende costruire una rete di Professionisti che, per il loro territorio di riferimento, intendono occuparsi delle problematiche relative al sovra indebitamento
Da decine di anni i professionisti associati a "I Diritti del Debitore" operano nel settore della consulenza Legale, Fiscale e Bancaria.
Con la crisi finanziaria hanno deciso di specializzarsi nella Tutela dei  Diritti del Debitore
Con l' emanazione della norma sul sovra indebitamento - gennaio 2012 - 
L' Associazione si occupa principalmente delle procedure di sovra indebitamento previste dalla legge 3 2012 e successive modifiche
L’associazione i Diritti del Debitore, effettua un check-up sul debito verificando l'applicabilità della norma. 

LE PROCEDURE PREVISTE




- PIANO DEL CONSUMATORE

Per le Famiglie e le Persone gravate da debiti non derivanti da attività di impresa o professione


Con il Piano si vuole assicurare alle persone il reddito minimo necessario ad un "DIGNITOSO TENORE DI VITA";

Condizione alla proponibilità sono i concetti di Incolpevolezza, Meritevolezza ed Alternativa Liquidatoria;

Sull'equilibrio di tali concetti poggia la fattibilità del Piano; NON viene richiesto il consenso dei creditori che possono però reclamare sull'esistenza di tali condizioni.

Concettualmente viene individuato il reddito percepito, a tale importo viene detratto quanto necessario a sostenere un dignitoso tenore di vita; Il Reddito residuo disponibile viene destinato al pagamento dell'intera massa debitoria.

Viene quindi stilato l'elenco dei debiti ed abbattuti e/o allungati sino a quando il totale delle rate mensili sia compatibile con il reddito reso disponibile.


- PROPOSTA DI RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO

Per Le Imprese, Artigiani, Agricoltori, Professionisti, Associazioni etc. attività non soggette ne assoggettabili a procedure fallimentari


La Proposta di ristrutturazione del Debito va inserita nel contesto di un Piano di Risanamento Aziendale. Si vuole così portare in continuità l'attività imprenditoriale evitando, dove possibile, la chiusura e quindi la perdita di posti di lavoro. 

L'intervento dell Organismo è quindi principalmente un 'analisi reddituale con riferimento al margine operativo lordo. Si ipotizzano quindi interventi sulla struttura del debito tali da renderla compatibile con l'"attuale" reddito prodotto dall'Azienda.

Concettualmente vengono analizzati i risultati economici degli ultimi tre esercizi e quindi individuati i motivi che hanno determinato la contrazione del reddito prodotto con individiazione degli interventi possibili sia quantitativamente che qualitativamente.

Propedeutica alla eventuale asseverazione è la raccolta del consenso di almento il 60% dei crediti.



- LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO

Per le Famiglie e le Imprese


La Liquidazione del Patrimonio può essere richiesta si come unica proposta che affiancata al Piano del Consumatore o Alla Proposta di Ristrtturazione del Debito.








Manuale Sovraindebitamento a Cura Associ[...] 
Documento Adobe Acrobat [7.6 MB]


Il Manuale è stato scritto nel Dicembre 2012 ed oggi puo apparire non esaustivo rispetto alle omologhe nel frattempo intervenute. 

imgfooter


Corso Sicilia 24 Scala A  95124 Catania
Partita Iva 05039630875

Internet : WWW.idirittideldebitore.com

Tel. 345 1351482
Fax: +39 1782717075

Email: idirittideldebitore@gmail.com

Create a website